I testi contenuti in questo sito vanno considerati proprietà intellettuale dell'Autore. È vietata la riproduzione dei testi in qualsiasi forma se non espressamente autorizzata. Sono permesse citazioni o commenti, purché quanto riportato sia conforme all'originale e siano menzionate le fonti. ©

 

Quando parlo del filo di Arianna non intendo una semplice congettura.

 

Ogni cosa, inanimata o animata che sia, ha una sua propria Vibrazione che ne definisce sia il Contenuto che la Forma e che la rende Unica nel senso che può essere Identificata.

 

Quindi, Forma-Contenuto-Vibrazione sono le impronte digitali di qualunque cosa e sono tre caratteristiche che vivono in simbiosi.

 

Non c'e Forma senza Contenuto nè Contenuto senza Forma nè Forma-Contenuto senza Vibrazione.

 

E questa è una verità talmente lapalissiana che non necessita di dimostrazione alcuna, almeno non in questo approccio iniziale.

 

Le cose cominciano a deteriorarsi quando il trinomio Forma-Contenuto-Vibrazione viene in qualche modo inibito o disarmonizzato per cause accidentali o "generate ad hoc".

 

Se io come "persona" o come "sistema" voglio avere il controllo sul trinomio Forma-Contenuto-Vibrazione basta che "attivi " processi disarmonici al suo interno.

 

E questo è relativamente facile...basta inoculare piccole dosi di "disinformazione" e quindi di "consequenziale stupidità"

 

Vi assicuro che è estremamente facile e "indolore" ma i risultati sono devastanti.

 

  • La conoscete tutti la storia della goccia di latte avariato che rovina qualsiasi quantità di buon latte e della  goccia di buon latte che non è in grado di rigenerare il latte guasto.

 

La Natura insegna!!

 

Ma oltre la Forma-Contenuto-Vibrazione c'è un altro elemento, il più importanteche serve a delineare di ogni cosa animata o inanimata che sia non solo le caratteristiche peculiari ma l'intima essenzalo spirito.

 

Questo elemento è: il Numero Binario....

 

Esso, e lo vedremo, ingloba la Forma, il Contenuto, la Vibrazione e la relativa Consapevolezza.

 

La Forma (Onda), Il Contenuto (Corpuscolo), La Vibrazione (Il Collante Onda-Corpuscolo).

 

Fatta questa premessa possiamo addentrarci nella Matematica Binaria  seguendo il filo di Arianna: 0 e 1